Ghiaccioli alla pesca e yogurt

print

Che bontà! E’ ciò che ho esclamato appena ho assaggiato il primo ghiacciolo, e sicuramente ve lo diranno tutti, soprattutto i vostri bambini. Anziché dare loro prodotti industriali, proponete questi ghiaccioli per merenda, ne saranno entusiasti… e voi sarete felici di fare loro compagnia nell’assaggio.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 12 ghiaccioli
Preparazione 15 minuti + tempo congelamento
Cottura nessuna
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 6 pesche gialle
  • 300 gr yogurt bianco intero
  • 8 cucchiai colmi di zucchero di canna

Procedimento

Tagliate le pesche, ognuna in 4 spicchi, spellatele ed eliminate il nocciolo, poi frullatele nel mixer, ottenendo una purea omogenea che metterete in una ciotola. Unite alle pesche così ottenuto lo yogurt e lo zucchero e mescolate bene, poi riempite gli stampini per ghiaccioli col composto e riponete in freezer per farli solidificare. Saranno necessarie più di 3 ore.

Immergete poi gli stampini in acqua bollente per alcuni secondi, in modo da estrarli con facilità, quindi poneteli in un sacchetto da congelamento e conservateli in freezer pronti all’uso.

E siamo pronti in tavola!

 

Note

  • Potete sostituire le pesche con altrettanta quantità di melone maturo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *