Gelato allo yogurt con mele alla cannella

print

Il gelato, si sa, è buono d’estate ma anche d’inverno, e il gelato allo yogurt con mele alla cannella è proprio perfetto nella stagione che è meno prodiga di frutta fresca, ma soprattutto adesso, quando le prime e fragranti mele vengono raccolte. Oserei dire un gelato da caminetto, ideale in accompagnamento a una bella fetta di torta fragrante.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 1 kg di gelato
Preparazione 15 minuti +  30 minuti mantecazione in gelatiera
Cottura 5 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 300 gr latte
  • 220 gr panna fresca
  • 500 gr yogurt bianco intero (se possibile evitate gli yogurt alla frutta, generalmente di scarsa qualità, e preferite gli yogurt biologici o fatti in casa)
  • 1 mela (io golden)
  • 150 gr zucchero a velo
  • Scorza grattugiata ½ limone Non trattato
  • 1 cucchiaio zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 1 gr farina di carruba (oppure gomma di guar)

 

Procedimento

Sbucciate le mele e grattugiatele con la grattugia a fori grossi, poi mettetele in una padella con la cannella, lo zucchero di canna e la scorza di limone. Cuocete per 5 minuti, in modo che i profumi si sprigionino, ricordando che le mele devono rimanere con un poco di croccantezza. Spegnete poi il fuoco e fate raffreddare.


Trasferite il composto nella gelatiera e mantecate per 30 minuti (procedimento senza gelatiera). Trascorso il tempo di congelamento trasferite il vostro gelato in un contenitore chiuso, meglio se di plastica, in freezer.Mettete il latte in una caraffa alta, unite lo zucchero e mescolate per farlo sciogliere completamente. Semimontate la panna ben fredda, unite lo yogurt e aggiungete a filo, mescolando delicatamente con una spatola di silicone, il latte freddo. Alla fine aggiungete le mele alla cannella raffreddate e la farina di carruba.

Prima di servite, fate scongelare il gelato per 30 minuti.

Note

  • Farina di carruba: si acquista nei negozi di prodotti naturali ed ha funzione di stabilizzante, rende quindi il gelato con una consistenza omogenea e più morbida.

 

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *