Straccetti all’orientale con fagiolini

print

Questo piatto è ideale nel periodo caldo perché necessita di cottura particolarmente breve, come è proprio della cucina asiatica. La carne è saporitissima, assolutamente di una morbidezza unica e molto gustosa. L’accompagnamento con i fagiolini lessati, ma ancora un poco croccanti, creano un perfetto abbinamento che rallegra anche la vista
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone 
Preparazione 1 ora
Cottura 15 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 1 kg di straccetti di manzo
  • 600 gr fagiolini
  • 1 scalogno tritato finemente
  • olio di semi di girasole
  • Gemmai su (acidulato di riso in vendita nei negozi di prodotti naturali)
  • 3 cm di radice di zenzero
  • Salsa di soia
  • 30 ml cherry
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • Erba cipollina tagliata fine
  • Sale fino

Procedimento

In una ciotola mettete gli straccetti di manzo, unite lo cherry, 3 cucchiai di salsa di soia, 1 cucchiaio di acidulato di riso, 1 cucchiaio di olio di semi di girasole. Mescolate per un paio di minuti con le mani, poi coprite con pellicola alimentare e mettete a riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Nel frattempo lavate i fagiolini, spuntateli e lessateli per 10 minuti in acqua bollente e salata, poi scolateli, passateli sotto acqua fredda, sgocciolate bene, conditeli con olio e sale e teneteli da parte.

Sbucciate lo zenzero e grattugiatelo. Sbucciate lo scalogno e tritatelo finemente. Trascorso il tempo di marinatura della carne mettete in una padella tipo wok 4 cucchiai di olio di semi di girasole, 1 cucchiaio di salsa di soia e lo zenzero grattugiato. Scaldate su fiamma vivace per pochi secondi, appena ben caldo versatevi lo scalogno e cuocete per qualche secondo, quindi unite la carne con tutta la marinatura. Cuocete per 2-3 minuti su fiamma sempre molto vivace, mescolando spesso. Sciogliete un cucchiaino di amido di mais in una ciotolina con 3 cucchiai di salsa di soia, mescolate molto bene e versate sulla carne. Mescolate per pochi secondi, facendo leggermente addensare il sughetto di fondo. Servite gli straccetti col loro sughetto e i fagiolini conditi.

Note

  • Ricordate che la cucina asiatica non conosce olio extravergine di oliva, che va generalmente sostituito con quello di semi di girasole o di sesamo.
  • Evitate di cuocere troppo i fagiolini, così da mantenere le proprietà salutistiche e il colore verde brillante.
  • Attenzione a non cuocere troppo la carne, così da mantenere la morbidezza.

Seguitemi su Instagram 


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *