Tortino dal cuore fondente con arancia caramellata

print

Che dire! Semplicemente una delizia. Al primo boccone regnerà il silenzio assoluto perché tutti saranno immersi nel gustare i meravigliosi contrasti regalati dal cioccolato fondente caldo e leggermente amaro che contrasta con la dolcezza e il freddo delle arance caramellate, semplicemente meraviglioso.
Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 20 minuti + 3 ore di raffreddamento
Cottura 20 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti per impasto

  • 150 gr cioccolato fondente
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 90 gr zucchero di canna
  • 80 gr burro
  • 20 gr farina 0
  • 8 gr cacao amaro in polvere
  • 8 gr farina di mandorle
  • La punta di un cucchiaino di polvere di vaniglia(o vaniglina)

 

Ingredienti per decorazione

  • 2 arance grosse
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di Contreau
  • Zucchero a velo
  • Cacao amaro in polvere e burro per gli stampini

 

Procedimento

Spremete il succo di un’arancia e conservatelo. Lavate l’altra arancia e tagliatela a fette spesse 0,5 cm, poi fatele in quarti.

In un padellino antiaderente mettete lo zucchero, il succo di arancia, il Contreau e su fiamma media fate sciogliere lo zucchero.

Quando prenderà un poco di colore unite le fette di arancia e cuocete per un minuto mescolando con una spatola di silicone, così da fa insaporire bene.

Per preparare i tortini dovete far sciogliere il cioccolato assieme al burro su fiamma bassa. Ricordate sempre di non sciogliere il cioccolato su fiamma diretta senza grassi in aggiunta.
In una ciotola capiente sbattete con una frusta elettrica le uova col tuorlo e lo zucchero, ottenendo un composto chiaro e spumoso. Unite a filo, continuando a sbattere, il composto di cioccolato in quello di uova e zucchero.

In una ciotola mettete la farina, la farina di mandorle, la polvere di vaniglia e il cacao amaro in polvere setacciati, quindi incorporate a filo il composto liquido, mescolando bene per evitare la formazione di grumi (bene mescolare con una frusta a mano).

Prendete 4 stampini monoporzione in alluminio usa e getta, imburrateli e cospargeteli di cacao amaro in polvere, eliminandone l’eccesso. Suddividete negli stampini l’impasto, arrivando poco più sotto dell’orlo (in cottura cresce pochissimo).

Cuocete in forno caldo a 180° per 20 minuti, sfornate, lasciate riposare un paio di minuti e capovolgete direttamente i tortini nei piatti,  spolverizzateli con lo zucchero a velo e completate con gli spicchi di arance caramellati.

E siamo pronti in tavola!

Note

  • Il tortino, prima di essere sfornato, dovrà avere la superficie completamente opaca, perché se ci sono dei punti lucidi (facilmente al centro), vorrà dire che non potete ancora sfornare perché non si è cotto a sufficienza e rischiate di romperlo in sede di sformatura.
  • Potete tranquillamente preparare i tortini il giorno prima e porli in frigorifero. Avrete solo l’accortezza di metterli fuori frigo un’oretta prima di cuocerli.
  • Mi raccomando di di non cuocerli troppo, altrimenti l’interno non verrà cremoso. Inoltre evitate di alzare troppo la temperatura in cottura.
  • Congelazione: se volete potete congelare i tortini con i loro stampini, da crudi. Al momento di cuocere potete metterli direttamente in forno, caso nel quale serviranno alcuni minuti in più, altrimenti potete porli in frigorifero alla mattina in modo che si scongelino arrivando a sera.

 

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *