Minestra di riso e funghi misti al profumo di aglio

print

La minestra di riso e funghi misti è un delizioso piatto in brodo, salutare e molto gustoso, reso perfetto dal leggero sapore di aglio donato dalla pasta, meno invasiva rispetto allo spicchio classico. Ottimo piatto unico per un pasto familiare.
Buon viaggio in cucina…

 

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 10 minuti
Cottura 25 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 200 gr riso arborio
  • 300 gr funghi misti puliti
  • 2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
  • 1 cucchiaino di pasta d’aglio
  • ½ cipolla dorata
  • ½ carota
  • Brodo vegetale caldo
  • 1 peperoncino rosso piccante (se gradito)
  • 2 cucchiai di burro
  • Sale
  • Pepe 4 stagioni

Procedimento

Tagliate a pezzettoni i funghi (oppure acquistate quelli pronti). Sbucciate la mezza cipolla, tagliatela a metà per il lungo e affettatela sottile. Eliminate l’apice della carota e tagliatela a dadini. Eliminate dal peperoncino il picciolo e i semi interni, poi affettatelo sottile.

In una casseruola scaldate il burro e la pasta d’aglio, poi rosolatevi le carote a dadini e le fette di cipolla su fiamma media.
Unite i funghi e fateli rosolare.

Aggiungete il brodo caldo fino a coprire le verdure: fate cuocere una decina di minuti, quindi aggiungete il riso e il prezzemolo tritato oltre a un altro poco di brodo caldo se necessario. Fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione del riso (generalmente 12-13 minuti). A termine cottura del riso servite la minestra.

E siamo pronti in tavola!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *