Pomodori grigliati con crema di burrata all’aceto balsamico e profumo di menta

print

Pomodori rossi, maturati sotto al sole estivo, pieni di profumo e di sapore. Cotti in modo semplice e accompagnati a una crema di burrata che viene insaporita da gocce di aceto balsamico tradizionale di Modena dell’Acetaia del Cristo, che si sposa perfettamente anche alla menta tritata fine. Un piatto semplice e veloce, elegante e delizioso.
Buon viaggio in cucina…

 

Dosi per 4 persone
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 8 pomodori maturi e sodi, tipo San Marzano
  • 200 gr burrata
  • 10 foglioline di menta marocchina
  • Aceto balsamico tradizionale di Modena dell’Acetaia del Cristo
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

 

Procedimento

Lavate i pomodori, tagliateli a metà per il largo, poi schiacciateli delicatamente in modo da far uscire i semi. Affettateli a fette spesse 1 cm e buttate i fondi. Mettete in una ciotola i pomodori così ottenuti, poi condite con un filo di olio, mescolate bene e cuocete su griglia ben calda da ambo i lati. Quando girandoli avranno le classiche righe donate dalla cottura alla griglia, metteteli su un piatto e tenete da parte.

Sgocciolate la burrata, tagliatela a pezzettoni e mettetela in un piccolo mixer con 1 cucchiaio di olio e un paio di pizzichi di sale. Frullate fino ad ottenere una crema soda e omogenea.

Lavate delicatamente le foglie di menta, tamponatele con carta da cucina e tritatele finemente a coltello.

Impiattate i pomodori grigliati e la crema di burrata, creando con quest’ultima delle quenelle se volete. Regolate di sale, un filo d’olio, qualche goccia di aceto balsamico e una spolveratina leggera di foglie di menta tritate.

E siamo pronti in tavola!

0Shares

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *