Tè verde Tai Ping Hou Kui

foodies 0 comments
print

Questo tè verde è una specialità cinese, di particolarissima produzione e altrettanto particolare aspetto. Una fama che risale a oltre 100 anni or sono, quando vinse la medaglia d’oro Panama Pacific Exhibition nel 1915. Viene coltivato ai piedi dei monti Huang Shan nella contea Tai Ping nella regione di Hanhui. Un contesto incontaminato e di spettacolare bellezza, ricamato da cime di granito, pinete e cascate che per la loro bellezza sono divenute Patrimonio Ambientale Unesco.

La raccolta, rigorosamente eseguita a mano, avviene una sola volta all’anno in primavera. Vengono prelevate le prime due foglie e la gemma apicale, poi posizionati su graticci uno sull’altro che assieme all’essiccazione consentono di ottenere l’aspetto appiattito molto particolare. Il Tè verde Tai Ping Hou Kui ha un aroma delicato, dolce. Il merito è del clima della zona di coltivazione, particolarmente nuvoloso consente l’irradiazione di un calore molto moderato. E’ perfetto per i momenti di relax.

Singolare il suo aspetto: le foglie secche lunghe, piatte e dritte, quando sono in contatto con l’acqua calda, sembrano petali di fiori che danzano nella tazza. E’ considerato uno dei migliori tè cinesi in assoluto. Ha un aroma dolce che ricorda le orchidee, redendolo un tè molto rilassante. Nel 2007 i. Aroma dolce, levigante e rinvigorente.

Come ultima curiosità, posso dirvi che questo è un tè, per così dire, blasonato, perchè fu donato nel 2007 dal presidente cinese Hu Jintao al presidente russo Vladimir Putin.

Lo potete acquistare qui

Seguitemi su

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *