Girelle di salsiccia e verdure alla griglia

print

La grigliata è uno di quei momenti di allegra convivialità, da passare con famiglia e amici con tante risate ma… certamente con piatti pieni di cose buone, che hanno quell’aroma inconfondibile della cottura su brace. Oggi vi propongo un’idea per presentare in modo diverso dal solito la classica salsiccia, componente intramontabile di ogni grigliata che si rispetti. Arrotolata su se stessa in una giravolta di verdure e poi via, a cuocere sulle braci ardenti per deliziare tutti i palati.
Buon viaggio in cucina..

Dosi per 4 persone 
Preparazione 20 minuti
Cottura 15 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 4 pezzi di salsiccia lunghi ciascuno circa
  • 1 peperone giallo
  • 1 melanzana lunga
  • 1 zucchina scura
  • Sale fino

Procedimento

Tagliate il peperone in 4 spicchi, eliminate il picciolo, i semi e i filamenti interni, lavate  e tagliate a metà per il lungo ogni spicchio. Spuntate la melanzana e la zucchina e tagliatele a fette spesse qualche millimetro per il lungo. Mettete le fette di melanzana in acqua fredda cospargendole con sale grosso e fate riposare fino a quando avranno ceduto l’amaro (l’acqua diventerà marroncina), poi scolatele e sciacquatele.

Grigliate tutte le verdure fino a farle diventare tenere, badando di non cuocerle troppo perchè dovranno poi tornare sul fuoco. Arrotolate all’interno di ogni pezzo di salsiccia le verdure, alternandole.

Poi fissate con due spiedi di legno lunghi le girelle, in questo modo rimarranno ben ferme durante la cottura.

Cuocete su brace ben calda da ambo i lati, ricordando bene di NON bucherellarla per non perdere i succhi che la lasceranno ben umida e morbida all’interno. Ricordate che in generale nessuna carne va punta prima o durante la cottura per il medesimo motivo.

Servitela ben calda accompagnata a fette di pane passato sempre sulla griglia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *