Spiedini di pollo speziati alla griglia

print

Questi spiedini di pollo sono una vera leccornia. Semplici da fare, hanno solo bisogno di una lunga marinatura prima di essere cotti su una griglia ben calda, in modo da assorbire i sapori delle spezie e diventare anche morbidissimi all’assaggio. Saranno il vostro piatto forte per le cene informali con gli amici, e potrete servirli accompagnando con una bella maionese fatta in casa e un’insalata verde.
Buon viaggio in cucina…

Dosi per 4 persone
Preparazione 15 minuti + 3-4 ore marinatura della carne
Cottura 20 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti

  • 1 petto di pollo intero
  • 2 cucchiaini di aglio in polvere
  • 2 cucchiaini di paprika dolce
  • 2 cucchiaini di paprika affumicata
  • 1 cucchiaino di rouille marsigliese
  • 100 ml olio extravergine di oliva
  • 125 ml vino bianco (io Pinot grigio)

 

Procedimento

In una ciotolina mettete olio, vino, spezie, aglio in polvere e mescolate bene. Sciacquate il petto di pollo, tamponatelo con carta da cucina, eliminate l’ossicino centrale ed eventuali parti di grasso.

Ritagliate delle strisce larghe non più di 2 cm e lunghe come il petto. Utilizzate anche quelle più corte. Trasferitele in una terrina capiente che le possa contenere in un unico strato e versatevi sopra il composto di spezie. Mescolate bene con le mani per coprire completamente tutti i lati delle strisce di carne e mettete in frigorifero a marinare per almeno 3 ore, mescolando di tanto in tanto.
A marinatura ultimata infilzate ondulando le strisce di pollo sugli stuzzicchini appositi in legno, che avrete precedentemente bagnati.
Scaldate per bene la griglia e cuocete gli spiedini per 5 minuti per lato e serviteli subito appena terminata la cottura regolando si sale.

E siamo pronti in tavola!

Note

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *